Il libro che che da Freelance ti trasforma in un Solopreneur

Vuoi metterti in proprio ma non sai se potrai farcela. Questo libro offre ottimi suggerimenti. Perchè non si tratta di fare il freelance, ma il solopreneur.
Condividi:

Essere un Solopreneur è il futuro dei freelance che vogliono lavorare meglio e non appena di più.
Nel 2020 la metà dei lavoratori americani sarà composta liberi professionisti. E anche in Italia, ogni giorno, sempre più persone escono dai confini di un lavoro stabile, fisso e a tempo indeterminato. Essere da soli non è mai facile, ma c’è una grossa differenza fra essere un freelance e un solopreneur. Cerchiamo di capire perché.
Listen to ""Di più" non è sinonimo di "Meglio". Libro: Company of one di Paul Jarvis" on Spreaker.
E nel farlo voglio parlarvi di un libro che si intitola “Company of one” di Paul Jarvis, uno dei freelance più conosciuti al mondo.
Anche se chiamarlo freelance è davvero riduttivo perché le sue attività creative sono davvero molteplici e tutte in solitaria: senza assumere dipendenti e senza struttura.
Solopreneur

"Di più" non è sinonimo di "meglio"

Paul Jarvis ha scritto un libro che prende di petto le cose.
Siamo cresciuti con il mito della crescita. Pensiamo che se troviamo più clienti, più contatti, più email...siamo riusciti a svoltare, Ci immaginiamo un business che può essere prospero solo se è sempre più grande. Siamo convinti che il benessere arrivi con più clienti, più dipendenti, più prodotti, più servizi...Paul Jarvis alza la mano e dice: attenzione è giusto migliorare il proprio business, ma “meglio” non è sinonimo di “grande”.
Company of One - Solopreneur

Freelance vs solopreneur

Ad ogni modo la cosa che mi ha colpito maggiormente è la differenza che fa l’autore fra un freelance e un solopreneur. Paul Jarvis afferma che un freelance spesso offre il suo tempo per il denaro. Mentre un solopreneur si preoccupa di costruire un business scalabile che gli permetta di guadagnare in maniera svincolata dalla vendita del proprio tempo. Questo ovviamente è un passo basilare, ma a quanti non è ancora chiaro e dopo quanto tempo è diventato chiaro per me!!! A me ci sono voluti 2 anni per mettere in piedi qualche cosa di questo tipo. Se qualcuno me lo avesse detto prima forse sarebbe stato tutto meno stressante.
Avete però capito di cosa tratta il libro, ci sono tanti spunti e suggerimenti per poter mandare avanti un bel business in solitaria. Siccome non è facile, questo strumento risulta essere davvero utile. Lo trovate su: businesstool.it/PJ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

- 21 Novembre 2022

E-COMMERCE: non è più come una volta, non farti distrarre

Il Customer Journey dei clienti è cambiato e per seguirlo abbiamo bisogno di fare e-commerce diversamente.
- 14 Novembre 2022

Perché i Progetti CRM falliscono?

Il tuo Software CRM non va come vorresti? Ecco 10 cause che minano alla radice anche i migliori progetti CRM.
- 7 Novembre 2022

Influencer Marketing per Principianti

Esempi e consigli su come avere successo con l'Influencer Marketing, anche partendo da zero.

ENTRA NELLA COMMUNITY
Iscriviti alla newsletter e ricevi l'invito al Gruppo riservato agli ascoltatori del podcast.

crossmenu